Cerca
  • Veleasegnocharter

Trofeo Gattopardo – Lipari - Eolian historic Tour

La passione e la genialità umana assumono sempre forme diverse nel corso della storia. La volontà di superare i limiti e di dare bellezza alla materia hanno portato alla realizzazione di opere che, oggi, quasi diamo per scontato. Stiamo parlando di automobili! Dobbiamo a due grandi personaggi della storia italiana l’invenzione del primo motore a scoppio, realizzato ad opera di Eugenio Barsanti e Felice Matteucci. Era il lontano 1853 quando venne alla luce il primo motore destinato a cambiare il modus vivendi dell’umanità, tutta.

E’ proprio da quel momento storico in poi che l’uomo ha ricevuto ancor di più la facies di sapiens ed il raggiungimento di una sempre più alta vetta di civiltà. E’ cambiato il modo di intendere le distanze, gli spostamenti, gli scambi, è cambiato il modo di intendere l’uomo nel mondo. Le auto non sono state concepite solo come mezzo di trasporto o spostamento, non sono state progettate o ideate solo in base alla potenza e alla perfezione del motore, le auto hanno ottenuto, nei diversi periodi storici, un vero e proprio primato nel campo estetico, soddisfacendo gusti diversi e contribuendo in forma nuova all’amore per la bellezza. Le auto d’epoca hanno un certo valore universalmente riconosciuto e possono considerarsi di importanza pari alle tradizioni culturali ed enogastronomiche. Alle auto d’epoca è stato dedicato un evento unico nel suo genere, sia per la scelta del luogo della manifestazione, sia per lo svolgimento dell’evento in sé; siamo orgogliosi di presentarvi il “Trofeo del Gattopardo”. L’evento si rinnova ogni anno, quest’anno si avvia già la quinta edizione ed i programmi si presentano sempre nuovi ed originali. Lo scorso anno, 2013, ricorreva il centosessantesimo compleanno del motore a scoppio ed è stata organizzata la quarta edizione del Trofeo del Gattopardo.

Il mensile italiano “Auto d’Epoca” dedica elogi e numerosi articoli all’evento che è supportato anche da enti pubblici e vari patrocini amministrativi. L’importanza dell’evento è sottolineata anche da un premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana. I quattro giorni dedicati all’evento permettono agli appassionati di poter ammirare la bellezza di auto storiche provenienti da tutta l’Europa. L’organizzazione della manifestazione vede la collaborazione di Acais (Associazione Cultori Auto di Interesse Storico) eEoliEolie (Associazione di promozione Turistica) che rendono possibile ogni anno il successo dell’evento. La quarta edizione si è svolta durante il mese di Giugno, dal 20 al 23, nella città di Messina e nelle Isole Eolie. La manifestazione si presenta ricca e varia perché dedica cura ed attenzione non solo al tema centrale dell’evento ma anche a tutto ciò che le fa da cornice: eventi sportivi, ottima cucina locale, degustazioni dei prodotti caratterizzanti la tradizione enogastronomica locale. Si tratta di un vero e proprio tour all’insegna di bellezze paesaggistiche, culinarie e storiche. Ogni anno vengono scelti temi diversi. La quarta edizione ha avuto come tema centrale: Donne al Volante “Le Origini”. Il Trofeo del Gattopardo onora non solo la storia delle automobili ma si presenta anche come momento e possibilità per discutere temi inerenti la promozione sociale per non dimenticare le difficoltà attuali delle fasce sociali più deboli. La fama dell’evento si deve anche alla sua trasmissione in rete mondiale e radiofonica per tutto il tempo della sua durata. Per ovvi motivi si può immaginare che ci sia un numero limitato di auto da esporre, si tratta di 50 esemplari di particolare interesse storico; le regine indiscusse delle edizioni sono state le storiche Juaguar, Mercedes, Lancia, Alfa Romeo, MG.





#vacanza #veleasegnocharter #isoleeolie

37 visualizzazioni

Via Spirito Santo 94/B

Reggio Calabria 

RC 89128

Tel: +39 3348776292

info@veleasegnocharter.com

© 2020 Veleasegno Charter SRLS

P.IVA: 02966170801

Informativa Privacy 

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon