Cerca

Festa di Teatro Ecologico - Stromboli. 21 - 29 Giugno 2019

L’arte esiste sin dalla notte dei tempi, da quando bastava guardarsi attorno per scoprire che dove c’è bellezza c’è arte, dove la natura resta indisturbata esiste creatività, magia, suono, luce, colore e tutto diventa spettacolo. Così nascevano le messe in opera delle grandi tragedie greche, le rappresentazioni teatrali che esistevano e avevano ragion d’essere in uno scenario dove la tecnologia non esisteva ed il miracolo dell’arte si materializzava. Oggi è possibile godere della magia di spettacoli realizzati sul palcoscenico della natura, senza luci artificiali, microfoni, effetti speciali, uno spettacolo nel quale gli uomini mettono in atto la teatralità della bellezza naturale. Stromboli, meraviglia dell’arcipelago eoliano, anche quest’anno, diventa lo scenario di un evento unico di teatro, musica e danza interamente realizzato senza l’ausilio della corrente elettrica. Si tratta di una scelta mirata alla rivalutazione dell’ambiente, al rapporto uomo-natura che realizza necessità artistica di riportare al centro dell’azione scenica l’uomo, la sua voce, il suo corpo, il suo sapersi muovere tra le bellezze di un palcoscenico che non conosce effetti speciali artificiali, si tratta di un ritorno al primordiale. Stromboli, tra tutte le isole dell’arcipelago eoliano, è la terra dove i quattro elementi della natura si fondono in una simbiosi miracolosa perchè realizza il perfetto equilibrio armonico degli elementi opposti, acqua- fuoco, terra-aria. Gli eventi organizzati in vista della manifestazione del Teatro ecologico, prevista nel periodo che va dall’1 al 13 Luglio 2015, sono tutti ad ingresso libero, artisti e organizzatori offrono a titolo gratuito un dono alla comunità dell’isola e agli spettatori, e la tematica scelta per quest’anno è Lo Straniero. Alessandro Fabrizi è uno degli ideatori di questa nuova modalità di fare teatro senza luci e senza luce elettrica, con una impronta di ecologia importante. L’idea ha avuto origine molti anni fa e nasce dal desiderio che Fabrizi aveva da bambino di mettere in atto, ai giardinetti, scene di teatro tra massi e alberi; nasce così l’idea del Teatro Ecologico. Anche quest’anno è previsto il workshop sul metodo Linklater per voce e testo, tenuto da importanti insegnanti internazionali. Al termine del laboratorio avrà luogo una performance ad energia elettrica zero nel suggestivo Anfiteatro Eos che darà il via alla Festa del Teatro Ecologico.

Sono previsti otto giorni di eventi “a spina staccata”, senza consumo di energia elettrica.


Il programma prevede:

ABBRACCI TRA MARE E VULCANO

Lezione performativa aperta a tutti Tutti siamo Stranieri ma, l’abbraccio del tango supera ogni barriera: quella linguistica, quella sociale, quella politica. I cuori si avvicinano e cercano la sintonia per una durata di 3 minuti. Tutto può succedere. E dopo la Vita continua.

Con una lezione sul dialogo del tango, vedremo con metafore e giochi come due esseri possono fondersi in uno solo con quattro zampe su una pista da ballo tra mare e vulcano!

INTERPRETI: Alicja Ziolko e Roberto Palermo QUANDO: sabato 18 luglio 2015 ore 20:30 DOVE: Piazza San Vincenzo


STELLE E MITI

Lezione e racconti Sai riconoscere le costellazioni? Quali sono i miti legati alle stelle? Elena Lazzaretto ci accompagnerà in questo viaggio tra curiosità squisitamente scientifiche e racconti d’altri tempi. Tutti con il naso all’insù.

INTERPRETI: Elena Lazzaretto QUANDO: venerdì 17 luglio 2015 ore 22:30 DOVE: Piaggia di Scari


ODE A KARIN

Nel centenario della nascita di Ingrid Bergman Performance di Teatro e Poesia Karen è una profuga lituana internata in un campo di raccolta per stranieri durante la seconda guerra mondiale. Il futuro incerto le prospetta due possibilità: emigrare in Argentina o restare in Italia ed ottenere la cittadinanza sposando Antonio, un prigioniero di guerra liberato nel campo. Marie Ohrn ci regala un omaggio a Ingrid Bergman, ricordando ‘Stromboli Terra di Dio’.

INTERPRETI: Marie Ohrn e Lavinia Savignoni QUANDO: mercoledì 15 luglio 2015 ore 23:00 DOVE: Giardino della Scuola in mezzo al Mare


CRESCERE NERD – CHIACCHIERE, BLOG E CANZONI

Performance di Musica e Intrattenimento Luca Bussoletti si racconta: storie, chiacchiere dal suo blog. E tanta musica.

INTERPRETI: Luca Bussoletti QUANDO: Da definirsi DOVE: Casa Carlotta


“NOTTURNI”: CHOPIN, GRIEG, SCHUBERT, BEETHOVEN

Performance di Musica Sebastiano Brusco, ci regalerà un viaggio tra i “Notturni” dei maggiori compositori di musica classica.

INTERPRETI: Sebastiano Brusco, pianoforte Ashley Slater, soprano QUANDO: 13 luglio 2015 ore 22:30 DOVE: Terrazza del Megà


GIORGIO ROSSI

danza INTERPRETI: Giorgio Rossi QUANDO: 14 luglio DOVE: luogo da definirsi


IL PRANZO DI BABETTE

musica e parole INTERPRETI: Laura Mazzi, Sebastiano Brusco QUANDO: Da definire DOVE: Da definire


MEDEA, GIASONE E LE ERBE

Mise en espace INTERPRETI: Hossein Taheri e Emanuela Mandracchia QUANDO: 16 luglio 2015 ore 18:30 DOVE: Terrazza Luciano


QUEST’ISOLA È MIA – LEZIONE SPETTACOLO PER LA TEMPESTA DI W. SHAKESPEARE

conferenza-spettacolo A chi appartiene l’isola de ‘La Tempesta‘ di W. Shakespeare? A Prospero? A Sicorax e suo figlio, Calibano? Agli spiriti dell’isola? O alla natura stessa?

INTERPRETI: Nadia Fusini QUANDO: 19 luglio 2015 ore 19:00 DOVE: Grotta di Eolo


OMAGGIO A KANTOR

Mise en espace INTERPRETI: Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi QUANDO: 17 luglio 2015 ore 19:30 DOVE: Da stabilire


LE MIE MADRI – POESIE E CANZONI

Concerto Acustico Voce e Chitarra Nada ci racconta con la sua splendida voce Le sue Madri…

INTERPRETI Nada Malanima (voce) Francesco Motta (chitarra)

QUANDO:16 luglio 2015 ore 23:30 DOVE: Sagrato di San Bartolo







0 visualizzazioni

Via Spirito Santo 94/B

Reggio Calabria 

RC 89128

Tel: +39 3348776292

info@veleasegnocharter.com

© 2020 Veleasegno Charter SRLS

P.IVA: 02966170801

Informativa Privacy 

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon